Proprietà dell’ Aloe vera

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest

L’aloe vera è una pianta grassa originaria dell’Africa centrale, ma si sviluppa anche in habitat molto differenti come il bacino del Mediterraneo,l’India, gli Stati Uniti e il Messico fino ad arrivare in Venezuela e in Oceania. Appartiene alla famiglia delle Aloeacee ed è ormai molto conosciuta per le sue proprietà antinfiammatorie, depuratici e nutrienti

Proprietà dell’Aloe Vera

Dalle foglie della pianta si estrae manualmente un succo denso, concentrato dalla consistenza gelatinosa dai numerosissimi principi attivi che gli conferiscono diverse proprietà:

  • immunostimolanti;
  • antinfiammatorie;
  • depurative;
  • nutrienti;
  • remineralizzanti.

L’azione sinergica dei suoi principi attivi e le numerose proprietà ha fatto sì che l’aloe vera venga definita la “regina di tutti i rimedi”, poiché tratta l’organismo sia per via interna che per via esterna.

Ricca di minerali garantisce un buon apporto di ossigeno ai tessuti e favorisce il microcircolo, la presenza di acido folico è molto importante in caso di anemie ma anche per integrare in caso di sua carenza, manganese e selenio agiscono invece contro infiammazioni e per rallentare il processo di invecchiamento.

 

Aloe vera uso interno

L’assunzione di aloe vera sotto forma di succo di aloe vera puro è utilizzando in particolar modo per favorire la depurazione e la disintossicazione dell’organismo sia dalle tossine esogene, provenienti quindi dall’ambiente, che da quelle endogene, prodotti di scarto del metabolismo, come i cataboliti, aiutando così l’azione depurativa del fegato.

Il succo di aloe vera aiuta anche a favorire la motilità intestinale e riequilibrare il pH la flora batterica, combattendo così diarrea e stitichezza.

Agisce proteggendo le mucose del tratto digerente creando una sorta di film protettivo in grado di difendere i tessuti interni dello stomaco dai succhi gastrici o dagli agenti irritanti, per questa ragione il succo d’aloe vera viene spesso indicato per trattare la gastrite, l’ulcera o malattie che causano infiammazione delle mucose.

Non solo l’aloe vera per uso interna favorisce la sintesi del collagene, aumenta la rigenerazione cellulare e migliora la lubrificazione di articolazioni e cartilagini.

Aloe vera utilizzi per la pelle

Gli usi dell’aloe vera per la cura della pelle sono numerosi ed in particolare si utilizza il suo gel:

  • Come doposole per rinfrescare e idratare la pelle, in caso di eritema solare o scottatura può essere applicato per lenire i fastidi e rinfrescare la pelle. Stimola il rinnovamento della cute.
  • Come lenitivo in caso di problemi dermatologici come psoriasi o dermatite atopica ma anche in caso di semplici irritazioni cutanee.
  • Contro le punture di insetto poiché riesce ad alleviare il rossore e calmare il prurito.
  • Per idratare la pelle in caso di secchezza cutanea e anche sulle mani screpolate per via degli agenti atmosferici e/o chimici
  • Per trattare ferite ed escoriazioni poiché stimola e accelera la rigenerazione delle cellule dei tessuti danneggiati, favorendone così la cicatrizzazione.
  • Come anti-age visto che il gel d’aloe distende la pelle rendendola più luminosa.
  • Post-depilazione e rasatura per alleviare il rossore e lenire l’irritazione dovuta al rasoio o alla cera
  • Come antiforfora, ma anche per i capelli secchi e sfibrati

Ti senti di comunicare con noi? Fallo!