Una “pressione” benefica che drena i liquidi: la pressoterapia

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest

Gambe, braccia e addome sotto pressione, ma per stare meglio. La pressoterapia è un trattamento medico-estetico praticato nel centro Estetica Prisca di Lugano, che serve per drenare i liquidi stagnanti dai tessuti e migliorare il funzionamento del sistema circolatorio linfatico.

Un massaggio “a onda”, dal basso verso l’alto, determinato da una sorta di cuscini, gambali e bracciali o fasce addominali, che vengono applicati sulle zone da trattare e che, collegati ad un’apposita apparecchiatura, vengono gonfiati e sgonfiati in precisa sequenza in modo da fare pressione nei punti in cui si trovano i centri linfatici e circolatori.

Il “massaggio” risulta più rapido in fase di gonfiaggio e più lento in quella dello svuotamento dell’aria. Chiaramente, perché abbia effetto, è necessaria la presenza di un professionista esperto che sia in grado di programmare correttamente le operazioni.

Il risultato, per chi si sottopone a questo trattamento, è una sensazione di leggerezza e rilassatezza generale, proprio come dopo un massaggio.

Ma i benefici della pressoterapia, da eseguire dietro consulto medico, sono ben più profondi: il drenaggio linfatico infatti è indicato in caso di ritenzione idrica e per contrastare la cellulite e le problematiche del sistema circolatorio.

I trattamenti alle gambe, con l’onda che si sviluppa dalla pianta del piede alla coscia, stimolano il deflusso dei liquidi dai piedi per rimetterli in circolo nell’organismo (ed espellere quelli stagnanti), mentre quelli addominali servono a riattivare il transito intestinale.

Ti senti di comunicare con noi? Fallo!